Le emoji pagelle di Milan 0-1 Lazio

REINA 7,5 (il migliore) : Compie interventi prodigiosi che salvano la faccia al Milan peggiore della stagione. ✋

MUSACCHIO 5,5: In netta difficoltà. Non particolarmente a suo agio nella difesa a 3 rielaborata per l'occasione da Gattuso. 👎

CALDARA 5,5: Ci mette tutto l'impegno del mondo, ma soffre la velocità di Immobile. Poteva andare peggio. 👀 ( Dal 65' CUTRONE 6: Ha il merito di riuscirsi a creare da solo delle situazioni offensive in mezzo al nulla totale rossonero. 👌 ) 

ROMAGNOLI 5,5: Soffre l'inedita posizione di terzo di sinistra della catena difensiva. Non particolarmente a suo agio per tutta la partita. 😞


CALABRIA 6: Fino a quando rimane in campo è uno dei migliori ed è l'unico che tira verso la porta laziale. Costretto ad uscire per infortunio. 💣 (Dal 40' CONTI 5: Salta raramente l'uomo non creando mai i presupposti per cercare di essere offensivo. Impalpabile.😠 )

BAKAYOKO 5,5: Partita a due volti: Coraggioso nel primo tempo, timoroso nella ripresa. In realtà ci appare in netta involuzione fisica. 😳

KESSIE 4,5 (il peggiore) : Imbarazzante in entrambe le fasi di gioco. Si fa ingannare come un pollo da Correa nell'azione del contropiede laziale. 😶

LAXALT 5: Non riesce mai a saltare l'avversario diretto. Non mette un pallone decente in area di rigore. Impalpabile. 😣

SUSO 5: Lento, prevedibile, arrogante. La perfetta fotografia della serata storta rossonera. 😒

CASTILLEJO 5: L'ex Villareal non si fa praticamente mai notare. Non tira mai in porta e non crea nemmeno i presupposti per essere pericoloso. 💃 (Dal 57' CALHANOGLU 5: Una prestazione sulla falsariga di tutte quelle disputate in stagione. Assolutamente negativa e mediocre.) 

PIATEK 5: Il polacco non viene mai servito a dovere, ma sta vivendo un momento di involuzione fisica preoccupante. Ci servono i suoi gol per salvare parzialmente una stagione che rischia di essere fallimentare per il settimo anno di fila. 💢


GATTUSO 3: Il tempo delle parole è terminato. O domenica batte il Torino dando un senso al già di per se complicato finale di stagione oppure giustamente verrà esonerato. Scempi di questo genere non devono essere mai più concepiti.

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento