Le emoji pagelle di Genoa 0-2 Milan

DONNARUMMA 7: E' autore di parate che salvano il risultato. Devia il bolide di Veloso sulla traversa. 💪

ABATE 6,5: A causa dell'infortunio occorso a Zapata si ricicla da difensore centrale ottenendo ottimo risultati. 👍

ZAPATA s.v: (Dal 13' CONTI 6,5: Qualche svarione difensivo compensato da una superlativa spinta sulla fascia destra. Realizza l'assist per il gol di Borini. ✋) 

MUSACCHIO 6,5: Tiene a bada Kouame con le buone e le cattive. Prestazione gagliarda. 😖

RICARDO RODRIGUEZ 6: Lo svizzero gioca una ordinata partita difensiva. Si fa notare per delle ottime diagonali difensive. 😘


PAQUETA' 6,5: Prova di grande qualità tecnica. Prende un palo nel primo tempo, sfiora il vantaggio di testa nella ripresa. Si è già preso le chiavi del centrocampo rossonero. 👌

BAKAYOKO (il migliore) 7,5 : Lo trovi ovunque in fase difensiva. Vince ogni tipo di contrasto recuperando tantissimi palloni. Ne è passata di acqua sotto i ponti dalle difficoltà iniziali. 💗

CALHANOGLU 5,5 (il peggiore) 5,5: Da mezzala si rende protagonista di una partita mediocre. Si fa notare solamente per un calcio di punizione finito alto. 👎 (DAL 79' MAURI 6: Da il suo contributo nel concitato finale di gara. 👌) 

SUSO 6,5: Al rientro dopo tante partite di assenza realizza il quinto gol stagionale con un bel diagonale di destro. Serviranno i suoi gol per confermarsi al quarto posto da qui alla fine della stagione. 💨

BORINI 6,5: Nella seconda frazione di gioco è uno dei più positivi. Sfiora il gol in diagonale e realizza in seguito la rete del vantaggio. Ripaga la fiducia datagli da Gattuso. 👀

CUTRONE 6: Lotta come un leone per tutto il match. Ha la lucidità necessaria per fornire l'assist del 2-0 verso Suso. 💣


GATTUSO 7: In una situazione d'emergenza, fra le mille voci legate al caso Higuain, il suo Milan porta a casa una vittoria pesantissima in ottica Champions League. Ora doppia sfida al Napoli e Roma in trasferta all'Olimpico, un trittico di partite che inciderà parecchio sulla stagione rossonera.

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento