Empoli - Milan | #PrePartita


I rossoneri ancora non hanno dimostrato tutto il loro valore, con prestazioni non proprio all'altezza e una classifica che non sorride, con soli 5 punti in 4 partite di campionato e delle rimonte subite come contro il Napoli e quella di domenica scorsa contro l'Atalanta che hanno fatto perdere dei punti importanti, anche in virtù dei risultati delle dirette concorrenti per l'Europa e hanno fatto aumentare le polemiche con già qualche voce di esonero su Gattuso, prontamente stoppate dalla società che ha dichiarato nuovamente la propria fiducia nel mister, che saprà con duro lavoro quotidiano ridare punti e mentalità vincente a questa squadra per tornare in alto.



Per rifarsi e cercare di risalire velocemente, il Milan avrà dei turni di campionato con squadre provinciali e non dovrà incontrare nessuna squadra di vertice, potendo quindi trovare punti e vittorie per far aumentare il morale e la convinzione già a partire da giovedì, in cui i rossoneri giocheranno il primo dei turni infrasettimanali della Serie A.
Difatti proprio Giovedì 27 Settembre il Milan è di scena al Carlo Castellani dove affronterà lEmpoli con diretta esclusiva su Dazn.
Arbitro della sfida sarà il signor Fabbri della sezione di Ravenna che ha diretto per 4 volte i rossoneri con un bilancio di 3 vittorie ed una sconfitta.
A coadiuvarlo, i signori Valeriani e Fiorito come assistenti di linea, Fourneau come 4° uomo, Valeri e Giallatini al VAR.
Fra Empoli e Milan 28 confronti totali di cui 24 in Serie A, con un bilancio al Castellani di 14 partite giocate con 6 vittorie rossonere, 7 pareggi e 1 solo successo empolese, ma se contiamo solo le sfide disputate in campionato nessun successo empolese ma solo pareggi e vittorie per il Milan che ne ha ottenuti 6.
L'ultima sfida si è giocata nella stagione 2016/2017 ed è finita 4 a 1 per il Milan che passò in vantaggio con Lapadula, pareggiò Saponara per l'Empoli e poi dilagarono i rossoneri con Suso, autogol di Costa e ancora Lapadula.
Nelle ultime 7 partite disputate, le due squadre hanno sempre segnato, con un bilancio di 3 vittorie rossonere, 3 pareggi ed 1 successo a San Siro nei minuti finali dell'Empoli.
Per il Milan, la difesa nelle ultime partite è stata un problema perché la squadra ha sempre subito gol, ed in campionato, non chiude senza subire gol dalla partita col Napoli della scorsa stagione, era la 32 giornata della Serie A 2017/2018.
Inoltre i rossoneri nelle ultime 6 partite in trasferta hanno subito gol ma hanno anche sempre segnato con un bilancio di 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte.
 La squadra, ed è uno dei motivi delle polemiche dei tifosi, ha fatto la peggior partenza dalla stagione 2013/2014, con 5 punti in 4 partite, ed ha perso cinque punti da situazioni di vantaggio, venendo rimontata dal Napoli, dalla Roma anche se poi sono arrivati lo stesso i 3 punti e dall'Atalanta.
Capitolo ex, troviamo Antonelli, che ha lasciato Milanello quest'estate per trasferirsi proprio all'Empoli e Silvestre, che ha disputato una sola stagione in rossonero nel 2013/2014, invece nel Milan troviamo Abate, che ha giocato in prestito in Toscana nel 2007/2008, Laxalt, che ha disputato mezza stagione prima di volare al Genoa e Mauri, che ha giocato in prestito ad Empoli nell'ultima stagione disputata in Serie A dai toscani nel 2016/2017.
Per quello che riguarda le formazioni che vedremo in campo, l'Empoli di mister Andreazzoli dovrebbe schierarsi col 4-3-1-2 con Terracciano in porta, Di Lorenzo, Maietta, Silvestre e Veselj in difesa, Bennacer, Capezzi e Brighi a centrocampo, Krunic trequartista e La Gumina e Caputo in attacco. 
Il Milan di mister Gattuso dovrà fare a meno di Conti e Strinic, oltre a Montolivo,Caldara a cui si è aggiunto Higuain non convocato per un fastidio al flessoree si dovrebbe recuperare Calabria reduce da un attacco influenzale, per cui solito modulo 4-3-3 con Gigio Donnarumma in porta, Abate, Musacchio, capitan Romagnoli e Rodriguez in difesa, Kessiè, Biglia e Bonaventura a centrocampo, Suso, Borini in vantaggio su Cutrone e Calhanoglu in attacco. 


Manfredi Restivo
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento