Tottenham - Milan | #PrePartita

Continua l'avventura rossonera nell'International Champions Cup, la cosiddetta Champions estiva,  in America dove si sta svolgendo la seconda parte della preparazione in vista degli impegni ufficiali che avranno luogo a partire da metà agosto con l'avvio del campionato. 

Nel frattempo, in Italia, la nuova dirigenza con Leonardo in prima persona, sta completando le operazioni in entrata con l'arrivo di Higuain, Caldara e forse Bernard, ed in uscita con Bonucci, Kalinic ed uno tra Bacca e Andre Silva per completare e rafforzare la rosa in tempi brevi dato che si è perso tempo con il passaggio di proprietà.

In America, il Milan, ha già affrontato i diavoli rossi di Mourinho con cui ha perso dopo un'interminabile serie di rigori, ed ora affronterà un'altra inglese per la seconda amichevole americana, il Tottenham Hotspur allenato da Mauricio Pochettino, tecnico giovane ma molto preparato che ha fatto crescere la squadra mantendola nelle zone di vertice della Premier League.
La partita si giocherà martedì 31 luglio allo US Bank Stadium di Minneapolis, ma verrà trasmessa nella notte italiana tra il 31 e il 1° agosto alle ore 2.35 su Sky Sport ICC canale 208. 
Fra le due sqaudre nessun confronto in questa competizione amichevole, ma ci sono 4 precedenti fra Champions League e Coppa Uefa con un bilancio di 2 pareggi e 2 vittorie Tottenham, col Milan mai vincitore contro la squadra londinese. 
Ultimo confronto furono gli ottavi di finale di Champions League della stagione 2010/2011 col Tottenham che vinse l'andata a San Siro col gol di Crouch e un pareggio senza reti al ritorno estromise i rossoneri da quella competizione. 
Milan che vuole mettere a punto la preparazione ma non è mai stato vittorioso con le inglesi nell'International Champions Cup, con cui ha rimediato ben 6 sconfitte.
Per il Tottenham di mister Pochettino, squadra non ancora al completo perché mancano i nazionali tra cui Kane, Lloris e Alli, ma formazione coi titolari con Gazzaniga in porta, Aurier, Carter-Vickers, Sanchez e Walker-Peters in difesa, Amos e Skipp interni di centrocampo, con Son, Eriksen e Lucas Moura più avanzati a sostegno di Llorente unica punta.
Per il Milan di mister Gattuso, gruppo quasi al completo con gli ulteriori arrivi di Ricardo Rodriguez, Zapata e Andre Silva, che scenderanno in campo probabilmente a partita iniziata, formazione pressochè identica a quella mandata in campo contro il Manchester, con Reina in porta che si alternerà con Gigio Donnarumma, Calabria,capitan Bonucci alla sua forse ultima partita in rossonero, Romagnoli e Antonelli in difesa, Kessiè, Locatelli e Calhanoglu a centrocampo, Suso, Cutrone e Borini  in attacco. 



Manfredi Restivo
Amazing Milan 


Nessun commento:

Posta un commento