Le emoji pagelle di Atalanta 1-1 Milan

DONNARUMMA 5 (il peggiore) Incerto e impacciato su tanti interventi. Non sta attraversando un momento facile e lo si vede ad occhio nudo in campo. 😞

ABATE 5,5: Un altro errore che costa punti come a Benevento nel girone d'andata. Non si smentisce mai nemmeno nelle sue ultime partite con la casacca rossonera. 👎

BONUCCI 6: Di tigna, di rabbia, da capitano blocca le incursioni offensive degli attaccanti atalantini. 👊

ROMAGNOLI 6: Annulla l'esuberante Barrow con grande mestiere. Dispiace non averlo avuto per 4-5 partite importanti in stagione. 💪

RICARDO RODRIGUEZ 6,5. Eccellente prova in fase difensiva. Fa il suo senza strafare quando c'è da offendere. 😊


KESSIE (Il migliore ) 7: Realizza un gol cruciale in ottica qualificazione Europa League, il quinto stagionale. Bravo nei duelli a centrocampo, rude nei contrasti. 💗

BIGLIA 6: Al rientro dopo un lungo stop di un mese gioca dando equilibrio al centrocampo rossonero. Da lui passano tutte le iniziative dalla squadra. Esce dopo 45 minuti a causa di un brutto fallo subito da un giocatore atalantino.👍 (Dal 45' MONTOLIVO 5,5: Fino a quando non viene espulso gioca una partita superlativa. Da una sua idea nasce l'azione del gol del vantaggio rossonero.👇) 

BONAVENTURA 6: Ci prova ad essere pericoloso con delle belle conclusioni da fuori ma non riesce ad essere incisivo. Esce dal campo nel finale di partita. 💢 (Dal 83' BORINI s.v :

SUSO 5,5: Non brillantissimo, a causa anche di tantissimi falli subiti. Nella ripresa si spegne lasciando il campo a Locatelli. 😞 (Dal 77' LOCATELLI 5,5 : Non entra con il giusto spirito finendo per combinare un pasticcio più grosso dell'altro.😐 ) 

KALINIC 6: Si sacrifica tanto per la squadra. La partita maschia e rognosa esalta le sue qualità da generoso lottatore. 👋

CALHANOGLU 5,5: Sotto ritmo per tutti i novanta minuti di gioco. Se si spegna anche lui sono dolori. 😘

GATTUSO 6,5: Il Milan esce da Bergamo indenne guadagnandosi sicuramente l'Europa League, ora bisognerà vincere con la Fiorentina per qualificarsi direttamente ai gironi. Buonissima la reazione dopo la batosta di Roma, peccato per il brutto finale di gara che però non intacca il match. 

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento