Milan - Inter | #PrePartita

Doveva essere giocato un mese fa, il 4 Marzo, il derby di Milano, solo che quella domenica venne sconvolta dalla notizia della morte di Davide Astori e il calcio si fermò per onorare la memoria del capitano della Fiorentina, scomparso per un arresto cardiaco.

Per il Milan sarà l'occasione per ripartire dopo lo stop di Torino, in cui ha giocato una buona partita e tenuto sotto scacco la Juventus, per poi cedere nei minuti finali e trovare una sconfitta da più parti definita immeritata. 

L'ultima chance per non perdere definitivamente il treno della Champions, al momento distante 8 punti, col quarto posto occupato dai cugini dell'Inter.
Quindi il derby verrà recuperato Mercoledì 4 Aprile alle ore 18:30 quando a San Siro arriveranno i cugini dell'Inter per il derby della Madonnina con diretta su Sky Calcio 1, su Sky Sport 1 e su Premium Sport 2.
Arbitro della sfida sarà il signor Di Bello della sezione di Brindisi che ha diretto i rossoneri in 5 occasioni, in cui sono arrivate 3 vittorie e 2 sconfitte. In questa stagione una sola direzione, nella partita di Verona contro il Chievo in cui il Milan di Montella vinse per 4-1.
A completare la squadra arbitrale, i signori Costanzo e Preti come assistenti di linea, il signor Pinzani come quarto uomo e al VAR i signori Pairetto e Schenone. 
Fra Milan ed Inter si sono giocati finora 231 partite con 84 vittorie rossonere, 80 vittorie nerazzurre e 67 pareggi. 
Il Milan è imbattuto negli ultimi 4 match casalinghi contro l'Inter, avendo ottenuto alternativamente una vittoria ed un pareggio in queste partite. 
Inoltre i rossoneri, hanno perso soltanto uno degli ultimi 5 derby giocati, ottenendo anche 2 vittorie e 2 pareggi, segnando in tutte e 5 le partite.
In tutti gli ultimi 3 derby giocati ognuna delle due squadre ha segnato almeno 2 gol, anche se il Milan ha subito pochi gol in questo 2018 con Gattuso in panchina e l'Inter non subisce gol da 4 partite di campionato. 
L'unico ex della sfida sarà il capitano del Milan Leonardo Bonucci prodotto delle giovanili nerazzurre che poi però ha fatto fortuna altrove diventando uno dei migliori difensori al mondo. 
In campo invece vedremo i rossoneri di mister Gattuso schierati col 4-3-3 coi soli Abate, Conti e Biglia indisponibili e con Gigio Donnarumma in porta, Calabria, capitan Bonucci, Romagnoli e Rodriguez in difesa, Kessiè, Montolivo e Bonaventura a centrocampo, Suso, Kalinic in vantaggio su Cutrone e Calhanoglu in attacco.
Invece l'Inter di Spalletti andrà in campo col 4-2-3-1 con Handanovic in porta, Cancelo, Miranda, Skriniar e D'Ambrosio in difesa, Gagliardini e Brozovic a centrocampo, con Candreva, Rafinha e Perisic più avanzati a supporto di Icardi in attacco.
Riuscirà il Milan  a riportarsi dietro alle squadre in lotta per la Champions? 


Manfredi Restivo
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento