Le emoji pagelle di Juventus 3-1 Milan

DONNARUMMA : Poteva fare meglio sul primo gol di Dybala, E' un errore che fa partire la partita in salita. 5,5. 😳

RICARDO RODRIGUEZ : Non compie grossi errori, si limita al compitino in fase difensiva. 6. 😐

BONUCCI (Il migliore) : Grande partita dal punto di vista caratteriale coronata dalla soddisfazione personale del gol. La migliore da quando è al Milan. 7. 💗

ROMAGNOLI : Gioca bene con grande personalità aiutato anche dalla buonissima prestazione del compagno di reparto. 6,5. 💪

CALABRIA : Gioca bene nella prima frazione di gioco poi viene messo in difficoltà costantemente dalle serpentine di Douglas Costa. 5,5. 😩


BIGLIA :  L'argentino si fa ammonire stupidamente saltando così il derby infrasettimanale. Una ingenuità che non ci aspettavamo da un giocatore della sua esperienza. 5,5. 😞  (Dal 75' MONTOLIVO : Entra con l'atteggiamento sbagliato. Servirà ben altro tipo di prestazione nel derby di mercoledì. 5,5. 😒 . ) 

KESSIE : Un leone. VInce tanti duelli a centrocampo e fa ripartire bene le azioni. Una delle note positive della serata. 6,5. 💣

BONAVENTURA (il peggiore) : Un disastro. Tremendi errori tecnici che a certi livelli non si possono vedere. Se vogliamo tornare squadra che torna a lottare per traguardi di spessore dobbiamo avere profili diversi da quelli di Bonaventura. 5 💀

SUSO : E' pericoloso ma sempre poco concreto. Nella ripresa prova ad impensierire Buffon con un bel tiro di sinistro. Dobbiamo ritrovare il miglior Suso per il derby. 6. 😎

ANDRE SILVA : Si mangia un gol clamoroso nel primo tempo. Un errore marchiano che avrebbe cambiato gli scenari della gara. Nella ripresa cala alla distanza lasciando il passo ad un impalpabile Kalinic. 5,5. 😲 (Dal 65' KALINIC : Non si fa mai vedere. Venticinque minuti impalpabili. 5,5. 💤

CALHANOGLU : Croce e delizia. Delizia perchè si rende protagonista di assist meravigliosi e lambisce un palo che medita ancora vendetta, croce perchè non rincorre Cuadrado nella ripartenza bianconera del 2-1 che decide la partita. Serve maggiore continuità e attenzione. 6.  😝 (Dal 80' CUTRONE s.v : ) 


GATTUSO : Il Milan gioca alla pari della Juve per settanta minuti, ma non riesce a portare a casa il risultato che sarebbe stato cruciale per il morale e la classifica. Sempre esemplare e chiaro nelle dichiarazioni fuori campo. Ora sotto con il derby. Poche scuse, bisogna vincerlo ad ogni costo. 6. 

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento