Le emoji pagelle di Milan 0-2 Arsenal

DONNARUMMA 😔 : Non ha responsabilità su i gol presi. Nella ripresa non compie interventi di rilievo. 6.

CALABRIA (il peggiore) 😢 : In costante sofferenza per tutto il primo tempo. Non riesce a contrastare Mkhitaryan. Nella ripresa cresce ma non riesce a combinare nulla di positivo. 4. ( Dal 80' BORINI s.v :

BONUCCI ✌ : Non ha grosse responsabilità sul gol iniziale dell'Arsenal. Non soffre lo scotto con San Siro pieno e cresce alla distanza. 6.

ROMAGNOLI (il migliore)  👀 : Il migliore del reparto difensivo e di tutto il Milan schierato in campo. Poche sbavature e tanta personalità. 6,5. 

RICARDO RODRIGUEZ 😠 : Si addormenta nella circostanza della seconda rete inglese chiudendo praticamente ogni velleità di rimonta. 5.


BIGLIA 👽 : Partita sconcertante. Alterna giocate banali a palloni persi sanguinosi. Non si è dimostrato all'altezza della situazione. 5.

BONAVENTURA 👻 : Partita di livello ed ennesima prestazione inadeguata. Gli saremo per sempre grati per il grande rendimento di questi anni, ma questi palcoscenici sembrano essere troppo per lui. 4,5.

KESSIE 👎 :  Troppi errori tecnici, troppa confusione . Match degno del peggior Sulley Muntari. 5.

SUSO 😓 : Abulico, fuori da ogni gioco. Nella seconda frazione di gioco è più illuminato ma è troppo poco per un ottavo di finale di Europa League. 5.

CUTRONE 👇 : Ha una chance in tutta la partita e non la sfrutta a dovere. Soffre la fisicità dei difensori centrali dei Gunners. 5 (Dal 70' ANDRE SILVA  👷 : Meglio del suo compagno di reparto, ma troppo poco per poter impensierire la difesa dell'Arsenal. 5,5.

CALHANOGLU 💢 : Diversi lampi in una partita spenta e abulica. Viene sostituito nel suo miglior momento. ( Dal 62' KALINIC 💫 : Non la prende praticamente mai e conferma la sua inadeguatezza a San Siro e al Milan. 5. )


GATTUSO : Prepara male la partita. La sua squadra viene sovrastata da un Arsenal assolutamente giocabile. E' vero che a posteriori è semplice, ma un atteggiamento accorto sarebbe stato più intelligente. Ci auguriamo di giocare con più dignità la gara di ritorno. 5.

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento