Genoa - Milan | #PrePartita


Il 2018 era iniziato molto bene per i colori rossoneri che erano una delle formazioni imbattute, ma ahinoi, dopo una serie di 13 partite senza sconfitte è arrivato il primo stop di questo nuovo anno e ha compromesso la qualificazione della squadra allenata da Gattuso ai quarti di finale di Europa League, perchè servirà un'impresa al ritorno a Londra visto il risultato di San Siro che ha visto vincere l'Arsenal.

Poco male, visto che il Milan ha subito l'occasione di ripartire con un nuovo ciclo di vittorie in campionato dove non perde da dicembre 2017, partita casalinga contro l'Atalanta e ha l'occasione di rilanciarsi ulteriormente in ottica Champions e risalita in classifica.
Il prossimo turno di campionato, che sarà il 28°, vedrà di scena il Milan al Luigi Ferraris contro il Genoa di Ballardini domenica 11 Marzo in posticipo alle ore 18 con diretta su Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Calcio 1 e su Mediaset Premium Sport. 
Attenzione però al tempo, perchè si prevedono abbondanti piogge su Genova e forse la partita potrebbe essere a rischio come già successo altre volte quando si gioca in questo stadio.
Milan, quindi, che potrebbe saltare un altro turno di campionato, però al momento non si registrano comunicazioni da parte della Lega per cui la partita è confermata, si giocherà sul bagnato.
Arbitro della sfida sarà il signor Fabbri della sezione di Ravenna alla sua quattordicesima direzione stagionale e che ha diretto i rossoneri in due occasioni, tra cui l'ultima sconfitta del Milan in questo campionato e poi nella stagione 2015/16 nel 4° turno eliminatorio contro il Crotone con la vittoria rossonera per 3-1.
A completare la squadra arbitrale troviamo Alassio e Bindoni come assistenti di linea, Abbatista come quarto uomo e al VAR Manganiello e Ranghetti. 
Fra Genoa e Milan sarà il confronto numero 142, finora 61 vittorie rossonere, 44 pareggi e 36 vittorie rossoblù, in campionato sarà il confronto numero 100, invece, con 47 vittorie del Milan, 33 pareggi, record per i rossoblù nella massima serie e 19 vittorie del Genoa.
A Marassi il Genoa ha vinto le ultime 3 partite contro i rossoneri senza subire gol dopo aver perso le precedenti 3, difatti sono arrivati due 1-0 e nell'ultimo confronto nello scorso campionato la partita si è conclusa col risultato di 3-0 per i rossoblù con gol di Ninkovic, autorete di Kucka e Pavoletti. 
Milan in serie positiva da 8 partite in campionato con ben 19  punti raccolti e nessun gol subito nelle ultime 3 partite, non arriva a quattro da marzo 2013. 
Ex della sfida sono Bertolacci, Lapadula, Taarabt nel Genoa e Antonelli, Antonio Donnarumma e Suso per il Milan.
Ballardini dovrà fare a meno di Izzo e Miguel Veloso indisponibili e schiera la sua squadra col 3-5-2 con Perin in porta, Biraschi, Spolli e Zukanovic in difesa, Rosi, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark e Laxalt a centrocampo, Galabinov e Pandev in attacco.
Nel Milan indisponibili Conti, Antonelli e Abate con mister Gattuso intenzionato a fare qualche cambio per tentare giovedì l'impresa a Londra, confermato però il modulo 4-3-3 con Gigio Donnarumma in porta, Calabria, capitan Bonucci, Romagnoli e Rodriguez in difesa, Kessiè, Montolivo e Bonaventura a centrocampo, Suso, Kalinic e Borini in attacco. 
Riuscirà il Milan a continuare la sua serie positiva in campionato e a sfatare il tabù Marassi dove nelle ultime stagioni ha sempre sofferto?


Manfredi Restivo
Amazing Milan


Nessun commento:

Posta un commento