Milan - Lazio | #PrePartita

Dopo la sofferta ma vittoriosa trasferta il Milan ritorna a giocare davanti al suo pubblico e spera di poter continuare la sua striscia vincente e positiva raggiungendo quota 3 vittorie consecutive per risalire ancora in classifica e avvicinare la Sampdoria. 
La squadra sembra aver trovato un buon equilibrio con mister Gattuso e stanno arrivando i risultati, però ora le sfide cominciano ad essere decisive, ed il Milan se vorrà raddrizzare la stagione, dovrà vincerne qualcuna decisiva, in particolar modo con le squadre che la precedono con cui finora ha perso tutte le partite disputate.

Ma già da domenica ci sarà la possibilità di replica, perchè a San Siro arriva la Lazio per la prima di due sfide ravvicinate, una quella di domenica valevole per il campionato, l'altra mercoledì per la semifinale di andata di Coppa Italia.
La partita si gioca a Milano Domenica 28 Gennaio alle ore 18 con diretta esclusiva su Sky Sport 1, Sky Supercalcio, Sky Calcio 1 e su Mediaset Premium Sport.
Gara diretta dal signor Irrati di Pistoia con 82 presenze in Serie A e con un bilancio di 8 partite arbitrate coi rossoneri con 4 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta. 
In questa stagione ha già diretto il Milan una volta, nella sfida contro il Torino finita 0-0 e che costò la panchina a Montella.
A coadiuvarlo troviamo Ranghetti e Passeri come assistenti, quarto uomo Pinzani, al VAR Rocchi e Di Liberatore.
Fra Milan e Lazio finora 172 sfide con 75 vittorie rossonere, 61 pareggi e 36 vittorie biancocelesti, tra cui l'ultima partita disputata dalle due squadre che ha visto la Lazio imporsi per 4 a 1. 
Lo scorso anno a San Siro vittoria per il Milan con gol di Bacca e Niang, mentre l'ultima vittoria della Lazio a Milano risale alla sfida di Coppa Italia della stagione 2014/2015 con gol decisivo dell'attuale centrocampista rossonero Biglia. 
In campionato invece statistiche negative per i biancocelesti che non vincono a Milano dalla stagione 1989/1990 quando si imposero per 1 a 0 con un autogol di Maldini e da allora hanno rimediato nelle successive sfide 11 pareggi e 16 sconfitte. 
Addirittura dobbiamo tornare alla stagione 1977/78 per trovare la Lazio  vincente nella doppia sfida.
Milan che dall'arrivo di Gattuso è la squadra che ha concluso più volte in porta con ben 46 conclusioni nelle ultime 7 giornate.
Lazio che sta disputando una buona stagione, lo dimostra il 3 posto solitario in campionato e il fatto che l'unica sconfitta in trasferta sia arrivata all'Olimpico nel derby contro la Roma, poi sono arrivate 8 vittorie e 2 pareggi. 
Per quanto riguarda gli ex, sono due uno per squadra, nel Milan troviamo l'ex capitano Biglia che è stato acquistato nella sessione estiva dello scorso calciomercato, nella Lazio troviamo Di Gennaro, ex ragazzo prodigio delle giovanili rossonere.
In campo, invece, per il Milan mister Gattuso conferma il modulo, 4-3-3 che sta facendo bene e conferma pure la formazione vittoriosa col Cagliari ad eccezione di Rodriguez che salterà la sfida perchè squalificato e si va ad aggiungere a Conti e Storari infortunati, per questo motivo vedremo Gigio Donnarumma in porta, Calabria, capitan Bonucci, Romagnoli e Antonelli in difesa, Kessiè, Biglia e Bonaventura a centrocampo, Suso, Kalinic e Calhanoglu in attacco.
La Lazio di Simone Inzaghi che doverebbe fare a meno di Immobile, infortunato e che non ha ancora recuperato, si schiera col 3-5-1-1 con Strakosha in porta, Caceres, De Vrij e Radu in difesa, Marusic, Leiva, Parolo, Milinkovic-Savic e Lulic a centrocampo, Luis Alberto a supporto di Felipe Anderson falso nueve in attacco. 
Riuscirà il Milan a mantenere la striscia positiva e ad allungare l'imbattibilità contro la Lazio risalendo ulteriormente la classifica? 



Manfredi Restivo
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento