Fiorentina - Milan | #PrePartita

Il Milan dopo aver esultato nel derby contro l'Inter che è valso il passaggio in semifinale di Coppa Italia, sarà in scena a Firenze per l'ultima giornata del girone di andata e per riprendere la rincorsa all'Europa interrotta nelle ultime giornate contro Verona e Atalanta.
Mercoledì la squadra ha saputo soffrire e affondare il colpo per mettere ko i cugini nerazzurri e ritrovare la vittoria davanti al proprio pubblico sperando che adesso questo successo possa dare morale e sia un viatico per le prossime partite.

Adesso però serve la svolta in campionato, dove devono arrivare i risultati per risalire la classifica e ritornare verso le posizioni che valgono l'Europa League.
Sabato 30 Dicembre alle ore 12.30 allo stadio Artemio Franchi il Milan affronterà la Fiorentina con diretta su Sky Calcio e su Mediaset Premium.
Arbitro della sfida sarà il signor Banti di Livorno che ha diretto i rossoneri per 22 volte con 7 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte e che è stato in questa stagione l'arbitro di Milan - Roma 0-2.
Ad assisterlo Vivenzi e Di Iorio, il quarto uomo sarà Tagliavento, al VAR Valeri e Dobosz.
Fra le due squadre ci sono stati 167 confronti con 73 vittorie rossonere, 46 pareggi e 48 vittorie viola di cui 35 ottenute al Franchi, quella dello scorso anno finì 0 a 0 invece.
In questa stagione, per la Fiorentina, dopo un'avvio stentato sono arrivati buoni risultati che gli sono valsi l'ottavo posto con 26 punti frutto di 7 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte.
Il Milan, invece, ne ha fatti 24, frutto di 7 vittorie, 3 pareggi e ben 8 sconfitte con 26 gol subiti.
In campo, mister Pioli, dovrebbe schierare la squadra col 3-5-2 con Sportiello in porta, Milenkovic, Vitor Hugo e Astori in difesa, Chiesa, Benassi, Badelj, Veretout e Biraghi a centrocampo, Simeone e Thereau in attacco.
Mister Gattuso manderà in campo il Milan col 4-3-3 con Antonio Donnarumma in porta, Calabria, capitan Bonucci, Romagnoli e Rodriguez in difesa, Kessiè, Montolivo e Bonaventura  a centrocampo, Suso, Cutrone e Borini in attacco.
Dopo il derby i rossoneri saranno carichi e faranno una bella partita oppure sarà il solito Milan lento e prevedibile?



Manfredi Restivo
Amazing Milan


Nessun commento:

Posta un commento