Benevento - Milan | #PrePartita

Settimana intensa per i colori rossoneri che si è aperta lunedì col cambio di panchina a causa della decisione della società di chiudere in anticipo l'avventura di Vincenzo Montella chiamando alla guida della prima squadra l'ex giocatore e attuale allenatore della Primavera Gennaro Ivan Gattuso per le ultime prestazioni della squadra, non all'altezza delle ambizioni e dei proclami di inizio stagione. 
Per il nuovo mister sarà un avvio soft, anche se come dichiarato da Gattuso, questa partita sarà come una finale di coppa del mondo per invertire la rotta e tornare a vincere e convincere. 
Vedremo se anche per il nuovo mister il debutto sarà vincente come i suoi predecessori che, Mihaijlovic a parte, hanno sempre vinto al debutto sulla panchina rossonera. 
Il debutto in panchina avverrà Domenica 3 Dicembre alle 12.30 a Benevento contro la locale squadra che al Vigorito ospiterà il nuovo Milan di Gattuso con diretta esclusiva su Sky Calcio e Mediaset Premium. 
La gara sarà diretta dal signor Mariani di Aprilia che finora ha diretto 45 in Serie A e che ha diretto il Milan una volta in carriera, lo scorso agosto contro il Crotone, coi rossoneri che chiusero la partita in appena 23 minuti vincendo per 3 a 0. 
Fra Milan e Benevento, invece nessun precedente perchè i campani sono alla loro prima stagione nella massima serie, per cui sarà un incontro inedito.
Anche se bisogna dire che finora non è stato un gran debutto per la squadra campana in quanto ha ottenuto 14 sconfitte in altrettante partite non riuscendo a conquistare nessun punto e battendo il record dello United che resisteva da molti anni che era fermo a 12 sconfitte. 
Il Milan, invece, ha finora ottenuto 20 punti, l'ultimo conquistato contro il Torino domenica scorsa e la vittoria in campionato manca da quasi un mese, dal 5 novembre quando i rossoneri batterono il Sassuolo. 
Curiosa statistica, il Milan, contro le neopromosse nelle ultime 12 trasferte ha vinto solo 3 volte con 3 sconfitte e 6 pareggi. 
Nessun ex tra le due squadre, confronto inedito anche su questo versante ma c'è un precedente tra i due tecnici nella finale dei playoff promozione di Serie C, quando furono protagonisti di un confronto teso col Pisa di Gattuso che alla fine delle due sfide venne promosso in Serie B. 
Mister De Zerbi dovrebbe schierare il suo Benevento col 4-3-3 con Brignoli in porta, Letizia, Antei, Costa e Di Chiara in difesa, Viola, Cataldi e Chibsah a centrocampo, Lombardi, Armenteros e D'Alessandro in attacco. 
Curiosità tanta, invece, per il nuovo Milan che manderà in campo mister Gattuso che sembra intenzionato a confermare il 3-4-2-1 che aveva usato anche Montella nelle ultime uscite con Gigio Donnarumma tra i pali, Musacchio, capitan Bonucci e Romagnoli in difesa, Abate, Kessiè, Biglia e Rodriguez a centrocampo, Suso e Bonaventura dietro all'unica punta che dovrebbe essere il confermato Kalinic in ballottaggio con Andrè Silva. 
Secondo voi riuscirà il Milan a vincere questa trasferta che si presenta facile visto il percorso del Benevento che quindi allungherebbe a 15 partite in Serie A senza vittorie la sua striscia? 



Manfredi Restivo
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento