Milan 0-0 Genoa | Le pagelle!

DONNARUMMA 6: Mai realmente impegnato. E' puntuale sull'unica azione pericolosa del Genoa. 😉

ZAPATA 7 (Il migliore) : Partita perfetta dal punto di vista difensivo. Siamo alle solite: fa una buona partita e subito dopo ne sbaglia un'altra. Riuscirà ad avere continuità ? 💪

BONUCCI 3 (il peggiore) : Commette una scemenza che condiziona pesantemente la gara. Un disastro dopo l'altro. Magari senza di lui il Milan inizierà a giocare con un senso logico. 🙍

RICARDO RODRIGUEZ 5,5: Fa il compitino tenendo discretamente in fase difensiva. Dopo il buon primo mese iniziale lo vediamo decisamente involuto 😐


BORINI 6,5: Stantuffo inesauribile. Si sbatte in maniera incredibile in entrambi le fasi di gioco. Impegno commovente, però riteniamo che sia un guaio avere un giocatore di questo tipo come uno dei migliori in campo dopo una campagna acquisti da 230 milioni di euro. 🙌

KESSIE 6: Si salva disputando un secondo tempo di pura ignoranza calcistica. Nella prima frazione di gioco era stato al limite del deleterio. 💆

BIGLIA 5: Viene contrastato in maniera ottimale da Rigoni. Non riesce mai ad essere pienamente convincente. 😩

CALHANOGLU s.v :  Troppo poco tempo per poter esprimere un giudizio obiettivo. (Dal 25' ROMAGNOLI 6: Spostato al centro della difesa si esprime in maniera ottimale. Niente sfracelli, ma un solido passo in avanti rispetto alle ultime uscite con la casacca rossonera. 😊)

BONAVENTURA 5: Mai in partita. Viene fermato in maniera troppo facile dai difensori del Genoa. Avvio di stagione molto complicato. 😨 (Dal 68' CALABRIA 6: Venticinque minuti di voglia e di arrembaggio. Non bastano per forzare il fortino rossoblu, ma sono stati molto apprezzabili. 😍) 

SUSO 6,5: La manovra offensiva rossonera nasce dalle sue intuizioni. Sforna assist in quantità industriale che non vengono mai capitalizzati dai mediocri attaccanti milanisti. 😋

KALINIC 4,5: Nel secondo tempo sbaglia un gol praticamente già fatto. Al limite del presentabile. Ci sta facendo rimpiangere Carlos Bacca.🙇 (Dal 85' CUTRONE s.v : )


MONTELLA 6: Non ha colpe specifiche sulla partita in se. La squadra tiene bene il campo e avrebbe anche meritato la vittoria, ma ci sono troppe cose che non funzionano. Questo pareggio sancisce la fine definitiva delle speranze per la corsa alla champions league: essere fuori dalla lotta al 22 ottobre è una vergogna al quale anche il mister campano è pienamente partecipe. 


Nessun commento:

Posta un commento