Lazio - Milan | #PrePartita


Dopo la pausa per le nazionali in cui alcuni rossoneri si sono messi in luce e hanno giocato buone prestazioni e fatto pure gol in giro per il mondo e le tante polemiche  legate ai risultati della nazionale che con la sconfitta di Madrid dovrà passare quasi certamente dagli spareggi per andare al mondiale in Russia, ci rituffiamo nella solita routine del campionato con una partita che si prospetta impegnativa, in cui il Milan affronterà in trasferta la Lazio.

Nei precedenti due turni, il Milan ha ottenuto 6 punti, anche se l'ultima partita contro il Cagliari sia stata difficile per la prestazione non certo esaltante della squadra ma che ha comunque portato i tre punti a casa. Adesso però arriva un impegno importante, la prima partita contro una squadra di livello e contro una concorrente diretta per le posizioni di vertice per l'Europa
Per il Milan sarà un buon test per comprendere a che punto sia Montella nella costruzione della squadra ed eventualmente capire su cosa lavorare per trovare l'equilibrio ed i risultati con una squadra profondamente rinnovata  nell'ultima sessione di mercato.
La partita si giocherà Domenica 10 Settembre alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma, verrà trasmessa su Sky Calcio 1 e su Mediaset Premium e sarà diretta dal signor Rocchi della sezione di Firenza coadiuvato dagli assistenti Vuoto e Valeriani, quarto uomo Guida e al VAR Massa e Aureliano.

Con la Lazio il Milan ha giocato finora 171 gare vincendone 75, pareggiandone 61 e perdendone 35, con solo 22 vittorie all'Olimpico a fronte delle 24 della Lazio.
L'ultima sconfitta contro i capitolini risale alla sfida dei quarti di Coppa Italia 2014/2015, mentre lo scorso anno arrivarono una vittoria per 2-0 a San Siro e un pareggio per 1-1 all'Olimpico.

C'è, però, da sfatare un tabù che dura dal 2007, da quando il campionato comincia ad agosto e che vede il Milan quasi mai vittorioso dopo la sosta di settembre per gli impegni delle nazionali, infatti negli ultimi 10 anni alla ripresa del campionato a parte la vittoria rocambolesca per 4-5 contro il Parma sono arrivati quattro pareggi e 5 sconfitte. 
Per quanto riguarda gli ex in campo troviamo nelle fila della Lazio il solo Di Gennaro, nel Milan invece c'è Biglia acquistato proprio nell'ultima sessione di calciomercato dai rossoneri.

I rossoneri dovrebbero andare in campo ancora col 4-3-3 con in porta Gigio Donnarumma, in difesa Abate, Musacchio, Bonucci e Riccardo Rodriguez, a centrocampo Kessiè, Biglia, che giocherà contro la sua ex squadra e debutta dal primo minuto, e Montolivo In attacco Suso, Cutrone e Borini
La Lazio invece si schiererà con il 3-4-2-1 e in campo vedrà Strakosha in porta, in difesa Wallace, De Vrij, Bastos, a centrocampo Basta, Parolo, Lucas Leiva, Lulic e in attacco Luis Alberto, Milinkovic Savic dietro a Immobile.




Manfredi Restivo
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento