Milan - Cagliari | #PrePartita

Ultima partita di un mini ciclo che in queste ultime settimane ha portato il Milan a giocare ogni 3 giorni tra Serie A e playoff di Europa League prima della pausa che vedrà in campo le nazionali impegnate nelle qualificazioni a Russia 2018, coi rossoneri che Domenica 27 Agosto se la vedranno contro il Cagliari per il debutto casalingo a San Siro nel campionato 2017/2018.



Dopo la convincente vittoria contro il Crotone e la vittoria in Macedonia si spera che possa arrivare un nuovo successo davanti al pubblico di casa, anche se lo scorso anno con il Cagliari, ultima squadra affrontata in campionato, arrivò una sconfitta, seppur ininfluente poiché che il Milan era già certo del sesto posto, dopo 26 risultati utili con 20 vittorie e 6 pareggi. 
Le statistiche sono favorevoli ai rossoneri, visto che negli ultimi 12 incontri casalinghi sono arrivate altrettante vittorie e negli ultimi 15 incontri disputati il Milan ha sempre fatto gol con la media di 2,3 gol a partita e questo quindi lascia ben sperare per l'attacco, sperando possa ben figurare anche questa volta. 
In totale su 78 partite giocate 43 vittorie rossonere, 26 pareggi e 9 vittorie sarde, con a San Siro 26 vittorie Milan 9 pareggi e 4 sconfitte. 
L'anno scorso, come dicevamo, arrivarono una vittoria a Milano per 1-0 con gol nei minuti finali di Bacca e la sconfitta al Sant'Elia per 2-1.
In campo solo un ex, Marco Storari che è ritornato a vestire la maglia rossonera arrivando nel mercato di gennaio proprio dal Cagliari
La partita che si disputerà Domenica 27 Agosto alle ore 20.45 a San Siro, sarà visibile su Sky e su Mediaset Premium, e verrà diretta dal signor Luca Pairetto coadiuvato come guardalinee da Preti e da Liberti, quarto uomo sarà Serra, al VAR Massa e Ghersini.
Per quanto riguarda la formazione rossonera, mister Montella dovrà fare a meno degli infortunati Biglia e Bonaventura che rientraranno dopo la sosta e dovrebbe essere confermato il modulo 4-3-3 con Gigio Donnarumma in porta, Conti, Musacchio, Bonucci e Ricardo Rodriguez in difesa, Kessiè, Locatelli in vantaggio su Montolivo e Calhanoglu a centrocampo, Suso, Borini e uno tra Andrè Silva e Cutrone con quest'ultimo favorito per la maglia da titolare in attacco, con in panchina l'ultimo arrivato Kalinic che potrebbe debuttare nel secondo tempo. 
Il Cagliari di mister Rastelli, invece, dovrebbe schierarsi col 4-3-1-2 con in campo Cragno tra i pali, Padoin, Pisacane, Andreolli e Capuano in difesa, Dessena, Cigarini e Barella a centrocampo, Joao Pedro dietro le due punte che saranno Sau e Cop. 



Manfredi Restivo
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento