Milan 2-0 Lazio | Le pagelle !

DONNARUMMA 6,5: Il giovane portiere campano risponde sempre presente ai tiri degli attaccanti della Lazio. Serata di ordinaria amministrazione. 

CALABRIA 7: Il prodotto del settore giovanile rossonero è protagonista di una prova di grande personalità dopo un inizio un po' problematico. Nota positiva della serata. 

PALETTA 7: Sicuro e preciso. Concede poco o nulla alle punte bianco-celesti, inoltre aiuta molto il compagno di reparto Romagnoli. 

ROMAGNOLI 6,5: Gioca con attenzione e fa ripartire la squadra con diligenza. Deve essere sempre affiancato da un centrale d'esperienza. 

DE SCIGLIO 5,5: Nel primo tempo è in estrema sofferenza e patisce tantissimo le avanzate degli esterni offensivi della lazio. Nella ripresa cresce, ma ancora non riesce ad esprimersi su livelli accettabili. 


MONTOLIVO 6,5: Il capitano rossonero sforna una buona prestazione: lucido in fase d'impostazione, arcigno nei contrasti. In una buona serata come questa gli perdoniamo i gravi errori del primo tempo. 

KUCKA 6: Da la consueta intensità alla squadra rossonera ed è protagonista dell'assist a Bacca nella circostanza del primo vantaggio rossonero. 

BONAVENTURA 5,5: Poco lucido e intenso. E' in un periodo poco brillante dal punto di vista della condizione fisica. (Dal 82' HONDA s.v: )

SUSO 6: E' protagonista di grandi accelerazioni che sono un misto di tecnica e di velocità. Dovrebbe migliorare in termini di continuità. (Dal 68' LOCATELLI s.v: Entra a partita ormai avviata. Seconda presenza consecutiva ; Montella sembra puntare molto sulle qualità di questo ragazzo.) 

BACCA 7: Realizza un bel gol e contorna la sua gara con giocate utili alla squadra. Quinto gol in quattro giornate. Non male per un giocatore dato in partenza da tutti. (Dal 87' GUSTAVO GOMEZ s.v : )

NIANG 6: Nonostante il clamoroso errore ad inizio ripresa, il francese imprime grande intensità per tutto il match. Mette lo zampino nell'azione terminata con la realizzazione del calcio di rigore. 

MONTELLA 7: Serviva una reazione dopo la terribile prestazione contro l'Udinese e sono arrivate due belle vittorie contro Sampdoria e Lazio. La squadra sembra rispondere presente ai dettami dell'allenatore. Le gare contro Fiorentina e Sassuolo saranno la cartina di tornasole della stagione rossonera ; se riuscissimo a passarle indenni sarebbe un bellissimo segnale. 

Andrea Rastelli 
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento