Milan 3-2 Torino | Le pagelle

DONNARUMMA 8 : Salva la squadra da un pareggio che sarebbe stato catastrofico. Giocatore da Milan vero. 

ABATE 6,5 : Regala un cross splendido per la testa di Bacca che non è esattamente nelle sue corde. Il resto della sua gara è positivo. 

ROMAGNOLI 5: Viene anticipato troppo facilmente da Belotti in occasione del primo pareggio granata. 

PALETTA 5,5: La follia finale poteva costare carissimo. I primi 90' minuti non erano stati malvagi. Mezzo voto in più per essersi finalmente rasato i capelli. 

ANTONELLI 6: Senza infamia e senza lode. Molto propositivo nella fase offensiva. 

KUCKA 6: Si danna l'anima per tenere equilibrato il centrocampo rossonero. Può tornare utile anche se non è propriamente il giocatore giusto per l'idea di calcio del nuovo allenatore. 

MONTOLIVO 6: Recupera e perde palloni. Non è preciso in fase di costruzione. Ci auguriamo possa crescere di condizione. 

BONAVENTURA 6,5: Quando si accende lui il Milan si illumina. Forse una delle sue migliori prove da mezzala da quando indossa la casacca rossonera. (Dal 73' BERTOLACCI s.v: L'italiano entra ed esce subito al primo contrasto con il granata Boyè. Dal 77' POLI s.v: )

SUSO 5,5: Raramente incisivo. Gli va data quantomeno una seconda possibilità. 

BACCA 8: Tripletta al debutto. Non poteva fare meglio. Da caso di mercato ad eroe della giornata : i paradossi del Milan attuale. (Dal 42' LUIZ ADRIANO s.v:

NIANG 6,5: E' devastante nel primo tempo. Per intensità e qualità è il giocatore che può cambiare il volto della stagione del Milan. Speriamo possa resistere. 

MONTELLA 6,5: Il Milan gioca una buona partita. La sua squadra ha dei pregi e qualche difetto. La fase difensiva va assolutamente migliorata. Andrebbe supportato non solo a parole, ma anche a fatti nel calciomercato. Il debutto positivo non cancella una estate delirante tra cambi di proprietà, closing e finanze bloccate; La dirigenza dimostri di essere al livello dell'allenatore. 

Andrea Rastelli 
Amazing Milan



Nessun commento:

Posta un commento