Milan 2-1 Genoa | Le pagelle!

DONNARUMMA 6: Non è mai impegnato nel primo tempo. Nella seconda frazione di gioco subisce gol da Cerci, ma viene letteralmente travolto. 

DE SCIGLIO 6,5: Finalmente è autore di una partita positiva! Ottimo in entrambi le fasi di gioco. Piacevole riscoperta. 

ALEX 6,5: La sua gara è in linea con quelle stagionali dove è sempre parso roccioso e sicuro. La sua presenza facilita Romagnoli in fase d'impostazione. 

ROMAGNOLI 6,5: Pulito, preciso, granitico. Ci fa piacere vederlo in netta crescita. 

ANTONELLI 6,5: E' uno stantuffo inesauribile quando c'è da spingere. Titolare inamovibile. 

HONDA 7,5: E' la sorpresa di questa seconda parte di stagione. Ottime giocate nel primo tempo e gol nella ripresa. Rigenerato. 

MONTOLIVO 7: Gara da leader. Nel secondo tempo un suo tiro prende il palo. Avrebbe meritato il gol. (Dal 82' POLI s.v: Dopo anni finalmente si è capito quale deve essere il suo ruolo : il panchinaro.) 

BERTOLACCI 6: Nel ruolo di centrocampista centrale va in netta difficoltà. Perde palloni facili nel primo tempo, cresce dopo il secondo gol della squadra. Deve migliorare. 

BONAVENTURA 6,5: Essenziale nelle sue giocate e fondamentale per la squadra. Ci servirà al meglio nell'inferno del San Paolo. 

BACCA 7: Segna un bel gol che indirizza la partita sui binari giusti. Arma letale in area di rigore (dal 87' BALOTELLI s.v:)

NIANG 6: Peggio rispetto al solito. Prova qualche giocata inutile e perde palloni stupidi. La sua crescita passa dall'avere continuità in tutte le partite. (Dal 76' MENEZ s.v:)

MIHAJLOVIC 7: Il finale di gara lo fa uscire dal campo infuriato. La sua squadra se vorrà avere reali speranze di Champions League dovrà provare a vincere al San Paolo. Va ringraziato per il lavoro svolto che servirà sicuramente per il futuro. 

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento