Empoli 2-2 Milan | Le pagelle!

DONNARUMMA 5,5: Sbaglia in occasione del primo gol dell'Empoli, mentre può far poco sul secondo. Questi errori ci possono stare, ricordiamoci che ha solamente sedici anni. 

ABATE 6: Vince i duelli contro il modestissimo Mario Rui ed è attento per tutti i novanta minuti nella fase difensiva. Prestazione positiva. 

ALEX 6: E' costretto ad uscire per uno strappo muscolare. Fino a quel momento è uno dei migliori in campo del Milan. (Dal 46' s.t ZAPATA 6: Senza infamia e senza lode, tiene a bada le punte empolesi grazie alla sua velocità.)

ROMAGNOLI 5: Si fa saltare nettamente troppo spesso. Se cala di rendimento sono guai.

ANTONELLI 5,5: Realizza l'assist per Bacca, ma commette anche errori che costano le reti dell'Empoli. Ci vuole più attenzione nella fase difensiva.


HONDA 5,5: Il giapponese è sottotono come tutta la sua squadra. In involuzione. (Dal 89' BOATENG s.v:)

MONTOLIVO 5,5: Soffre in fase di costruzione di gioco e va in affanno sugli attacchi dell'Empoli. Un passo indietro rispetto alla gara contro la Fiorentina. 

BERTOLACCI 4: L'ottanta percento delle palle perse a centrocampo dal Milan provengono da lui. Non può giocare da mediano perchè semplicemente non lo è. Folle rinunciare alla forza fisica di Kucka per uno così.

BONAVENTURA 6,5: Jack parte in sordina per poi crescere alla distanza. Puntuale e concreto quando c'è da segnare il gol del secondo momentaneo vantaggio. Cala leggermente nel finale di match.

BACCA 6: Lo salviamo soltanto per il bel gol iniziale. I restanti ottanta minuti non sono alla sua altezza. Spreca numerosi contropiedi e porta raramente il pressing verso i primi portatori di palla dell'Empoli. 

NIANG 6: La sua prestazione non è niente di eccezionale, però ha caratteristiche uniche in questo Milan. Viene cambiato per Balotelli in un momento in cui era in crescita. Inspiegabile sostituzione. (Dal 67' BALOTELLI 4: Perchè schierare un giocatore incapace di incidere in questo momento nemmeno a ritimi da Lega Pro? Il giocatore bresciano ci ha dato segnali molto brutti.) 

MIHAJLOVIC 5,5: La partita è impostata molto bene, ma la gestione della stessa è stata completamente sbagliata. Perchè rinunciare a Kucka? Perchè insistere su Bertolacci? La sua squadra, forse non vale la Champions League, però deve assolutamente evitare certe ingenuità.

Andrea Rastelli
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento