Milan 1-1 Verona | Le pagelle!

DONNARUMMA 6: Il portiere rossonero può poco sul calcio di rigore realizzato da Toni. Nient' altro da segnalare per il resto della partita. 

ABATE 4,5: La sua fase difensiva è drammatica. Il gol del pareggio scaligero nasce da una sua grave disattenzione. Per favore facciamo basta con la titolarità di Ignazio Abate.

ROMAGNOLI 6: E' un po' disattento in diverse circostanze. Il finale all'arma bianca è ammirevole. 

ALEX 5: Perde troppi duelli con Toni. Serve un altro Alex per poter risalire la china. 

DE SCIGLIO 4,5:
Il gemello dello sciagurato Abate, un giocatore totalmente perso per la causa rossonera. Da tre anni riesce ad accumulare solo disastri senza mai dar segnali di ripresa. Complimenti vivissimi. 


DE JONG 4,5: Commette un'ingenuità gravissima regalando un calcio di rigore al Verona. Il resto della gara è contraddistinto dalla sua proverbiale mediocrità quando c'è da impostare la manovra offensiva. 

MONTOLIVO 4,5: Ridicolo. Se pensiamo ai giocatori che il Milan aveva in passato rimaniamo sconcertati dalla terribile ed inadeguata oscenità calcistica in cui siamo sprofondati. Il fatto che Montolivo sia difeso a spada tratta dai vari giullari di corte camuffati da giornalisti sportivi ci imprime un senso di profonda tristezza. Speriamo di vederlo altrove, perchè ci siamo veramente stufati di giudicarlo ogni santa domenica. (Dal 78' BERTOLACCI 6: Entra in campo e prova a scuotere un gruppo di cadaveri calcistici. Ci prova fino alla fine. Va elogiato.) 

BONAVENTURA 5: Purtroppo sbaglia dei gol clamorosi che avrebbe dovuto realizzare. Se il suo rendimento non è sufficiente, il Milan annaspa. Peccato. 

NIANG 6: Onesta e dignitosa prestazione. Viene sballottato a destra e a manca, ma il suo rendimento rimane adeguato. Sbaglia anche lui, come nel caso di Bonaventura, un gol che avrebbe dovuto segnare nel primo tempo. (Dal 82' CERCI: s.v)

BACCA 6,5: Il colombiano ha una palla a disposizione ed è letale. Purtroppo il suo atteggiamento è sempre piuttosto passivo. Serve maggior coinvolgimento. 

LUIZ ADRIANO 6: Esce dopo 62' minuti lasciando il campo a favore di Kucka. Fino a quel momento la sua prestazione è buona ed è protagonista in occasione del gol di Bacca. (Dal 62' KUCKA 5,5: E' molto pasticcione e non riesce ad essere pungente nell'assalto finale rossonero.)

MIHAJLOVIC 4,5: L'arbitro ha condizionato pesantemente la partita, però le prestazioni della sua squadra contro Carpi e Verona sono troppo distanti dall'essere accettabili. Non avremmo mai pensato di assistere ad una "Inzaghizzazione" del serbo. E' veramente difficile porre rimedio a questa stagione che sembra già compromessa a Dicembre. Molto molto male. 

Andrea Rastelli
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento