Torino 1-1 Milan | Le pagelle!

DIEGO LOPEZ 5: Ha molte responsabilità in occasione del primo gol. Si rimedia parzialmente salvando su Maxi Lopez, ma l'errore rimane molto grave.

ABATE 6: Attento in fase difensiva, poco pungente quando c'è da spingere. Niente di nuovo. In questo momento è molto più presentabile rispetto al modesto De Sciglio.

ALEX 6: Fino al gol del Torino la sua partita è impeccabile. Soffre tanto nel finale concitato di gara.

ROMAGNOLI 5,5: Si fa anticipare da Belotti in occasione dell'inserimento di Baselli che finirà con il gol. Nel complesso la sua prestazione non è all'altezza delle aspettative. Deve migliorare.

ANTONELLI 5,5: E' poco concreto quando c'è da finalizzare la fase di spinta sulla fascia. Senza infamia e senza lode quando c'è da difendere. Molto generoso, poco efficiente. 

MONTOLIVO 6: Il capitano gioca una partita discreta riuscendo a dar ordine al centrocampo. Servirebbe maggiore rapidità nel saper ribaltare l'azione da difensiva a offensiva, ma non è certamente la sua dote principale. 

KUCKA 5: Prestazione sottotono. Viene condizionato dal cartellino giallo preso all'inizio della partita. In calo di condizione. (Dal 85' POLI s.v:)

BERTOLACCI 6: Dopo tanta mediocrità finalmente ci mostra qualche guizzo da buon giocatore. Bello l'assist per il gol di Bacca. Contrasta, si inserisce e mostra anche una buona tecnica.

BONAVENTURA 6,5: Gioca bene nel suo ruolo originale di esterno sinistro offensivo. E' sempre pericoloso. Ottimo primo tempo, in calo nella ripresa.

CERCI 4,5: Arriviamo alle note dolenti della serata. La prima è rappresentata dall'ex giocatore del Toro. E' lento, fumoso e a lunghi tratti irritante. Nel secondo tempo non vede mai la palla. Questo Milan non fa per lui. (Dal 87' HONDA s.v:)

LUIZ ADRIANO 4,5: Il giocatore brasiliano è in crisi nera. Mai coinvolto nelle poche azioni offensive della squadra. Ci è sembrato di rivedere una delle tante partite di Giampaolo Pazzini. Che tristezza. (Dal 56' BACCA 7: Entra e segna un gol da vecchia volpe dell'area di rigore. Quando entra lui, il Milan ha una scossa positiva. Non ha senso metterlo in panchina. Le poche possibilità di stagione non schifosa della squadra dipendono da lui.)

MIHAJLOVIC 5: Il 4-3-3 sembra lo schema più giusto per le caratteristiche dei giocatori in rosa, ma perchè tenere in panchina Bacca? Con questa decisione probabilmente si è giocato la possibilità di tornare da Torino con 3 punti. Peccato. 




Nessun commento:

Posta un commento