Milan 0-4 Napoli | Le pagelle!


DIEGO LOPEZ 5: Un portiere della sua esperienza deve fare molto meglio sulla punizione del terzo gol napoletano.

DE SCIGLIO 3: Non più presentabile nel Milan, non ci stuferemo mai di ribadirlo. Malissimo nella fase difensiva, sciagurato in quella offensiva. Ma chi pensa di prendere in giro?

RODRIGO ELY 4,5: Si arruffa alla meglio contro Gonzalo Higuain. Sfortunato in occasione dell'autogol del Napoli. 

ZAPATA 4: Regala il primo gol ai partenopei. Non ha le caratteristiche per poter impostare l'azione. Decente in fase di marcatura. Basta questo per essere titolari, siamo sconcertati da tutto questo. 

ANTONELLI 5: Il meno peggio della linea difensiva. Badate bene, è il giocatore con meno limiti. I buoni giocatori sono altri. Arriva a mala pena ad essere mediocre. 

MONTOLIVO 4: La sua partita è in linea con quella degli altri giocatori. E' il capitano peggiore della storia del Milan. Non pensiamo ci sia altro da aggiungere.

KUCKA 4: Dopo un buon inizio si scioglie come neve al sole. Secondo tempo agghiacciante. Se smette di correre è uno sportivo rubato all'atletica leggera. 

BONAVENTURA 5: L'esaltazione generale per un buon "mezzo" giocatore come l'ex atalantino è la rappresentazione perfetta del periodo mediocre che stiamo attraversando. E' ora di finirla nell'elogiare i movimenti quando poi non arriva una palla pulita alle punte. Ci prova sempre, gli va riconosciuto.

BERTOLACCI 4: Fuori ruolo e fuori luogo. Fa fatica ad essere a malapena presentabile in questa edizione ridicola del Milan. 20 milioni buttati. (Dal 57' CERCI 5: Si fa fatica ad essere decisivi a partita ormai chiusa. Qualche buono spunto in situazioni di garbage time calcistico.) 

BACCA 4: Non vede mai la sfera. Il modo di giocare del Milan non l'aiuta, ma ci aspettiamo di più. Rischiamo di bruciare un investimento da 30 milioni. Che vergogna.

LUIZ ADRIANO 3: Peggio di Bacca. Una delle punte peggiori transitate con la nostra maglia. Spendere 8 milioni di euro per un giocatore in scadenza è demenziale. Era arrivato per essere riserva, si ritrova titolare. 2 gol (uno al Perugia e un altro su una uscita a vuoto del portiere dell'Empoli). 


MIHAJLOVIC 5: E' un uomo forte e ha vissuto tempeste ben peggiori di una sconfitta, ma deve cercare di trovare la quadra il prima possibile. Non possiamo permetterci un'altra stagione senza Europa. Non è il maggior colpevole di questo schifo, però si deve dare una mossa. Non è simpatico vedere 10000 napoletani festanti a San Siro. Senza identità, senza tifo, senza gioco, senza nulla. Usi i duri metodi provenienti dalla sua magnifica terra, per uscire da questa crisi invereconda. 


ADRIANO GALLIANI 0: E' finita la sua era. Questa partita è la perfetta dimostrazione. Ha sbagliato tutto ed è giusto che si prenda le proprie colpe. La rinascita del Milan ripartirà dal suo allontanamento. Chi pensa il contrario è in malafede e non tiene alla nostra squadra. 



 

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento