Sassuolo 3-2 Milan | Le pagelle!

DIEGO LOPEZ 5: Il suo errore condiziona pesantemente la partita. Glielo possiamo perdonare, dopo l'ottima stagione giocata. Nel secondo tempo compie una parata meravigliosa su Berardi riscattandosi parzialmente. 

ABATE 5: Partita mediocre, in linea a quanto mostrato durante questo ultimo scorcio di stagione. (Dal 46' s.t SUSO 5: Fumoso. Salta poche volte l'uomo. Giocare 10 contro 11 non facilita il suo compito. Rimedia, nel finale, una espulsione evitabile.) 

ALEX 6: Ha il merito di segnare il gol del pareggio. Prestazione, nel complesso, senza infamia e senza lode. 

PALETTA 5: Partita difficile. In ritardo sul secondo gol del Sassuolo, non esente da colpe nell'azione del terzo. Peggio di lui solo Bonera. 

BONERA 4,5: Partita completamente da dimenticare. Offende male e difende peggio. Conclude la sua performance "memorabile" perdendosi Berardi, regalando la vittoria al Sassuolo. 

DE JONG 5,5: Non lotta più e la squadra ne risente. Se ne andrà a fine anno. Lo ringraziamo per il grande professionismo mostrato in queste 3 stagioni. 

POLI 6: Meglio da terzino che da mezzala. Ha passo, non commette stupidate difensive. Ci si potrebbe lavorare in vista della prossima stagione. 

VAN GINKEL 6: Molto vivo nel primo tempo. In netto calo nella ripresa. Molto probabilmente tornerà al Chelsea a fine stagione. 

BONAVENTURA 6: Espulsione ingenua in un momento importante della gara. Il primo gol è una perla da vedere e rivedere.

HONDA 6,5: Ottimo primo tempo, sui livelli della prima parte di campionato. Nella seconda frazione cala alla distanza e non è più incisivo. (Dal 78' EL SHAARAWY: s.v)

DESTRO 5: Partita anonima conclusa con l'ennesimo  cambio inutile all'Inzaghi 2014-2015. (Dal 67' PAZZINI 5: Vedere un giocatore che ha segnato quasi 100 gol in Serie A in queste condizioni, ci fa tenerezza.)

INZAGHI 5: Il suo Milan gioca discretamente, viene condannato da qualche episodio sfavorevole. Essere fuori dall'Europa, a 2 partite dalla fine, è un'impresa destinata a rimanere nei libri della storia del calcio. L'unica cosa positiva di questo campionato, sarà all'ultima giornata quando finirà.

Andrea Rastelli
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento