Chievo 0-0 Milan | Le pagelle!

DIEGO LOPEZ 6,5: Viene chiamato in causa svariate volte e si fa sempre trovare pronto. Il migliore in campo per il Milan.

BONERA 5,5: Soffre tantissimo Birsa, il che è già così molto comico. Nella fase offensiva non combina nulla di positivo.

ALEX 5: In grave difficoltà nel primo tempo. Pellissier vince quasi tutti i duelli con lui. Nel secondo tempo migliora un po', ma da un giocatore d'esperienza come lui ci aspetta ben altro rendimento.

BOCCHETTI 5,5: Un po' meglio del suo compagno di reparto, ma comunque insufficiente. Si fa apprezzare con delle uscite palla al piede che fanno salire la squadra in momenti di difficoltà cronica.

ANTONELLI 6: Non proprio una prova da raccontare ai nipotini, ma comunque Antonelli da il suo onesto contributo senza sfigurare. 

DE JONG 6,5: Salva svariate situazioni con tackle disperati su situazioni in cui la difesa rossonera evidenzia tutte le sue amnesie. Contribuisce con la sua esperienza a portare a casa almeno un punto. (Dal 78' CERCI s.v:)

POLI 5: Una partita dove corre totalmente a vuoto, è inutile in fase difensiva stando sempre dove non deve stare. 50 presenze con questa maglia sono un po' troppo per un giocatore mediocre come lui. 

MONTOLIVO 4,5: Non riesce a fare bene la mezzala e questo modulo ridicolo adottato da Inzaghi sicuramente non lo favorisce. Personalità e giocatore assolutamente mediocri, inadatte per farne il capitano del Milan.(Dal 46' HONDA 6: In crescita rispetto ai disastri combinati in questi primi due mesi. Scalfisce la traversa provando una gran botta da fuori.)

BONAVENTURA 6: Ha il merito di dare lucidità ed acume tattico ad una manovra offensiva priva di senso logico. Sbaglia qualche appoggio di troppo, ma la sua prova è sufficiente. 

MENEZ 5: Altalenante. Il Milan passa dalle sue serate e quella del Bentegodi non è certamente positiva. 

DESTRO 5,5: L'impegno e la predisposizione sono ammirevoli. Non gli arriva un pallone che sia uno. Temiamo, come per Fernando Torres, che questa squadra e questo allenatore rischino di rovinare le sue caratteristiche. (Dal 65' PAZZINI 5: In 25 minuti non si fa mai notare, non è la prima volta che si vedono sue prestazioni di questo genere.)

INZAGHI 4: Questo Milan è un disastro. La sua squadra non tira mai in porta, si difende male ed è salvata da De Jong e Diego Lopez. Essere costretti a rimediare "un biscotto" col Chievo è una cosa vergognosa ed umiliante. Si sta sorpassando ogni weekend di campionato ogni limite alla decenza. Il consiglio è sempre lo stesso ; si dimetta per il suo bene e per il nostro. 

Andrea Rastelli 
Amazing Milan 

Nessun commento:

Posta un commento