Milan 2-0 Napoli | Le pagelle!

DIEGO LOPEZ 7: Infonde una sicurezza al Milan che negli ultimi anni raramente si era vista. Sicuro, affidabile, sempre giusto nella posizione in porta. Non si diventa titolari nel Real Madrid per caso. Promemoria per tutti gli inesperti calcistici che avevano bollato il suo acquisto come sbagliato. 

BONERA 6: Tiene in apprensione le coronarie dei tifosi rossoneri con qualche intervento al limite. Nel complesso la sua prestazione è sufficiente. Attento in fase difensiva. 

MEXES 6,5: Nel primo tempo, assieme al suo compagno di reparto Rami, è molto attento. Higuain non tocca una palla da punta centrale anche per merito suo. Una sicurezza in serate come questa. 

RAMI 6,5: Grande sicurezza e autorevolezza. Da quando è arrivato al Milan, tante prove positive, tanta duttilità messa a disposizione della squadra. Ce ne fossero di giocatori così in periodi di magra come questi. Purtroppo è costretto ad uscire. (Dal 65' ZAPATA 6: 25 Minuti in apnea, con il Napoli che tambureggia nell'area di rigore rossonera. Di riffa o di raffa si salva. Speriamo di vederlo meno possibile a Roma.) 

ARMERO 6,5: Soffre in fase difensiva ma il suo secondo tempo è molto positivo. Mezzo voto in più per il bel cross che vale il gol di Bonaventura. Non si vedeva gol su cross di un terzino rossonero dai tempi di Cafù e Sergihno. Ovviamente non ci azzardiamo a fare questi paragoni, solo dovere di cronaca.

DE JONG 6,5: Lotta in mezzo al campo e recupera parecchi palloni. Nelle aperture non è precisissimo ma per fortuna della squadra è molto aiutato da Montolivo. Una buona gara dopo alcune prestazioni opache. 

MONTOLIVO 7: Da ordine, geometrie e qualità ad una squadra prive di queste caratteristiche. Non è un fenomeno e probabilmente non ha nemmeno il carisma necessario per essere capitano del Milan ma è assolutamente vitale per questa squadra. (Dal 85' ESSIEN: s.v)

POLI 5,5: L'impegno c'è sempre, ma a calcio bisogna essere un minimo dotati tecnicamente. Sbaglia un controllo elementare che avrebbe potuto chiudere definitivamente la gara. (Dal 76' MUNTARI: s.v)

BONAVENTURA 7,5: Assist e gol, oltre all'instancabile lavoro sulla fascia. Giocatore vero. Uno dei migliori acquisti del calciomercato italiano. Va dato merito a Galliani per averlo strappato all'Inter. 

HONDA 6: Opaco nel primo tempo, in crescita nel seconda frazione. Dovrebbe dare di più in fase offensiva. Il lavoro in quella difensiva è di prim'ordine. Non dispiacerebbe avere da lui anche qualche assist in più.

MENEZ: 7,5 Favoloso per qualità e quantità. In serate come questa è inarrestabile. Va a nozze con una difesa allegra come quella partenopea.

INZAGHI: 7 Il Milan doveva dare un segnale dopo Genoa e lo ha dato. Con questo spirito e atteggiamento si può sognare l'Europa che conta. Avanti così. 


Andrea Rastelli 
Amazing Milan

Nessun commento:

Posta un commento